• Contatti: 3346988011 - 0564414339

Comprare casa: cosa guardare in un appartamento

Comprare casa: cosa guardare in un appartamento

La scelta di comprare casa è certamente tra le più impegnative: si tratta infatti di un investimento economico che richiede un’accurata riflessione, per evitare di pentirsi della decisione compiuta (ecco quali sono le principali cose da controllare prima di arrivare alla decisione finale).

Quando ci si appresta ad acquistare un immobile, il rischio di lasciarsi ‘prendere dall’entusiasmo’ è molto alto: capita di visitare una casa molto bella, ma che non risponde alle esigenze, oppure di non fare caso ad alcuni aspetti che in futuro potrebbero causare problemi a chi vi abita, rivelandosi veri e propri difetti dell’immobile.

Per aiutare chi ha deciso di comprare casa, abbiamo voluto fornirvi alcune ‘linee guida’ da seguire affinché l’investimento si riveli quanto più azzeccato e vantaggioso. Prendete nota!

#1 Avere idee chiare sulla ‘casa ideale’

migliori consigli per scegliere la casa che fa per teOgni persona, o nucleo familiare, ha precise esigenze: c’è chi preferisce un appartamento in centro e chi non rinuncerebbe ad un piccolo spazio verde, e chi ancora non ama la vita in condominio.

Avere le idee chiare sulla ‘casa ideale’ significa poter scartare, sin da subito, tutte le proposte che non rispondono ai requisiti; oltre a conoscere le esigenze abitative, è importante stabilire subito il budget massimo a disposizione, per evitare di imbarcarsi in affari troppo dispendiosi!

#2  Non fidarsi delle apparenze

Quando una situazione sembra troppo bella per essere vera… probabilmente non lo è! Se una casa in vendita presenta un prezzo più basso del normale, magari nasconde delle insidie o dei problemi.

Dunque, in questi casi, occorre analizzare per bene sia le condizioni dell’appartamento in oggetto, sia il contesto in cui si trova: informarsi sulla strada e sul quartiere, e sulle attività che si trovano nella zona, è una mossa intelligente per non ritrovarsi, in seguito, in situazioni spiacevoli.

#3 Occhio alle case troppo vecchie

Acquistare un appartamento da ristrutturare può essere una buona soluzione per risparmiare denaro e ‘personalizzare’ il più possibile gli spazi. Tuttavia, se una casa versa in cattive condizioni, potreste ritrovarvi costretti a spendere una cifra ben più elevata di quella che avevate preventivato (ci eravamo chiesti tempo fa proprio se fosse meglio l’acquisto di una casa nuova o di una da ristrutturare).

Se siete intenzionati a comprare un appartamento non finito, dunque, è bene farsi accompagnare da qualcuno che se ne intende, come un architetto o un geometra, e prima di concludere l’affare far stilare un preventivo accurato dei lavori da fare.

#4 Informarsi sullo stato dell’immobile

cpsa fare per acquistare casa in sicurezzaQuando ci si appresta a comprare casa, non basta guardare le caratteristiche strutturali dell’immobile: dovrete conoscere anche il suo stato, informandovi sulla sua storia e sulle eventuali certificazioni. In questo modo, sarete certi di scegliere un appartamento che non presenta problemi!

Tra gli aspetti da appurare con una visura catastale: l’effettiva proprietà dell’immobile da parte del venditore, l’eventuale presenza di ipoteche, la certificazione energetica dell’edificio, ecc.. considerate sempre che ristrutturare può comportare un certo costo! (leggi quali sono gli incentivi per la ristrutturazione casa)

#5 Pensare anche al futuro

Quando si sceglie di acquistare un immobile, non bisogna soffermarsi soltanto sulle condizioni attuali, bensì è bene pensare anche al futuro: ad esempio, un grazioso bilocale può andare bene per una giovane coppia, ma potrebbe non essere più adeguato con la nascita di un figlio.

Gli investimenti immobiliari sono decisioni a lungo termine: ecco perché conviene optare per una soluzione versatile, che potrete utilizzare anche tra dieci o vent’anni o che comunque possa essere reimmessa sul mercato, affittandola, ad esempio, ad altri inquilini, senza grosse difficoltà.

#6 Affidarsi ad un’agenzia specializzata 

Sebbene comprare casa da privati implichi di evitare il pagamento di una mediazione all’agente immobiliare, questa scelta vi mette di fronte a parecchi rischi e difficoltà. Dunque, se volete andare sul sicuro, la migliore soluzione è quella di rivolgervi ad un’agenzia immobiliare come la nostra: in questo modo, potrete delegare tutti gli adempimenti tecnici e burocratici al personale specializzato e vivere questo periodo con serenità.

Inoltre, non dovrete anticipare alcun denaro, prima della conclusione della trattativa.

 

img

@casaimmo

    Post correlati

    Compravendita immobile senza agibilità: quali sono le tutele per l’acquirente

    Se durante la compravendita di un immobile (ecco quali sono le fasi fondamentali della proposta...

    Continua a leggere
    di @casaimmo

    Open House, un’ottima tecnica di marketing immobiliare: ecco tutto quello da sapere

    L’articolo di oggi è dedicato a una tecnica innovativa di marketing immobiliare, che sta...

    Continua a leggere
    di @casaimmo

    Conformità urbanistica ed edilizia di un immobile

    Cosa si intende con conformità urbanistica di un immobile? Prima di vendere, acquistare o...

    Continua a leggere
    di @casaimmo